Explico-Explico

Explico-Explico

l'ecosostenibile lucro ecologico

 

Per anni abbiamo sentito parlare di ecologia quasi che questa fosse appannaggio solo di filosofie e stili di vita limitati a coloro che in un modo o l'altro minimizzavano l'uso delle risorse tanto da arrivare a sostenere che bisognasse tornare alle origini negando qualsiasi forma di progresso.
Dal 2015 sentiamo, finalmente, parlare di economia circolare, non una filosofia ma una reale concretezza di processi e fasi di un evoluzione del progresso capaci di limitarsi nelle estrazioni, nelle coltivazioni e allevamenti, per produrre ciò che effettivamente è utile ed essenziale all'umanità.
Fasi di progressi abili a progettare nuovo con l'uso di risorse recuperate, anche da rifiuti. Produrre in conformità di specifici C.A.M & G.P.P. per mezzo di processi industriali ambientalizzati rispettose di consumi energetici e risorse importanti, e tanta ottimizzazione come nell'uso e riuso dell'acqua. Impiego di innovativi automatismi che ci proiettano nella industry_4.0. Packaging sempre più eco-compatibili e sistemi logistici abilissimi nel ridurre emissioni e rifiuti di imballaggi inutili. E poi,  l'implementazione delle tipologie di raccolte differenziate, l'ottimizzazione del recupero delle materie e la crescente riduzione dell'uso di discariche.

Questa è l'economia che permette l'ecosostenibile lucro ecologico.